Home Eventi a Valdagno Rassegna Cinema d’Autore 2021

Rassegna Cinema d’Autore 2021

  • Quarto appuntamento:
    – mercoledi 24 novembre ore 18.45
    – giovedi 25 novembre ore 21.00

IL CATTIVO POETA

Regia: Gianluca Jodice
Cast: Sergio Castellitto, Francesco Patanè, Tommaso Ragno, Fausto Russo Alesi, Massimiliano Rossi, Clotilde Courau, Elena Bucci, Lidiya Liberman, Janina Rudenska, Lino Musella
Genere: Biografico, Drammatico
Trama:
Italia, 1936. Giovanni Comini è appena stato promosso alla carica di Federale e viene trasferito a Roma per una missione delicata: vegliare sullo scrittore Gabriele D’Annunzio e fare in modo che non dia nessun tipo di problema. D’Annunzio, poeta riconosciuto a livello nazionale, è sempre più inquieto e Benito Mussolini teme che possa minare l’alleanza con la Germania nazista.

Premi e nomination Nastri d’Argento 2021:
– Premio migliore fotografia a Daniele Ciprì

– Premio migliori costumi
– Candidatura miglior regista esordiente a Gianluca Jodice
– Candidatura migliore attore non protagonista a Francesco Patanè
– Candidatura migliore attore protagonista a Sergio Castellitto

  • Quinto appuntamento:
    – mercoledi 1 dicembre ore 18.45
    – giovedi 2 dicembre ore 21.00

FALLING – STORIA DI UN PADRE

Regia: Viggo Mortensen
Cast: Viggo Mortensen, Hannah Gross, Laura Linney, Lance Henriksen, Terry Chen, David Cronenberg, Sverrir Gudnason
Genere: Drammatico
Trama:
John Petersen vive con Eric e la sua figlia adottiva nel sud della California. L’uomo accoglie il padre conservatore a casa loro prima che vada in pensione, ma lui comincia ad essere affetto da degenerazione senile.

Curiosità: Il film segna all’esordio alla regia di Viggo Mortensen. Viggo Mortensen non aveva intenzione di recitare nel film, ma il finanziamento dei produttori dipendeva dalla sua interpretazione di uno dei ruoli principali.

  • Sesto appuntamento:
    – mercoledi 15 dicembre ore 18.30
    – giovedi 16 dicembre ore 21.00

LA RAGAZZA DI STILLWATER

Regia: Tom McCarthy
Cast: Matt Damon, Abigail Breslin, Camille Cottin, Deanna Dunagan, Jake Washburn
Genere: Drammatico, Thriller
Trama:
La ragazza di Stillwater, film diretto da Tom McCarthy, racconta la storia di Bill Baker (Matt Damon), un trivellatore di petrolio dell’Oklahoma che viaggia fino a Marsiglia, in Francia, per incontrare sua figlia Allison (Abigail Breslin), che non vede da anni. La ragazza si trova in prigione a causa di un omicidio di cui si dichiara innocente. L’uomo dovrà affrontare un sistema legale sconosciuto, molte barriere culturali e linguistiche, ma soprattutto personali per tentare di scagionare il sangue del suo sangue. Mentre si trova a Marsiglia, determinato a far uscire la figlia dalla prigione con la fedina penale pulita, Bill conosce una donna del posto e sua figlia, con cui lega così tanto da riuscire, grazie a loro, a guardare oltre i propri confini. È durante la missione salvifica di Allison che l’uomo imparerà un senso di empatia fino ad allora sconosciuto.

Critica: Non ci sono esplosioni o catarsi, come tipico del thriller, né il passato può essere emendato da una scorciatoia narrativa. La ragazza di Stillwater è soprattutto lo struggente dramma di un uomo in cerca della figlia, che fa di tutto per riparare un rapporto incrinato e rimettere a posto i pezzi della sua stessa vita. È appassionante e struggente nel delineare con grande umanità i rapporti fra i compagni di viaggio, talvolta casuali e temporanei, come Bill e la piccola Maya. (Mauro Donzelli – Comingsoon.it)

  •  Settimo appuntamento:
    – mercoledi 22 dicembre ore 18.45
    – giovedi 23 dicembre ore 21.00

LA SCUOLA CATTOLICA

                                                               Film vietato ai minori di 18 anni

Regia: Stefano Mordini
Cast: Benedetta Porcaroli, Giulio Pranno, Emanuele Maria Di Stefano, Giulio Fochetti, Leonardo Ragazzini, Alessandro Cantalini, Andrea Lintozzi, Guido Quaglione, Federica Torchetti, Angelica Elli, Gianluca Guidi, Luca Vergoni, Corrado Invernizzi, Francesco Cavallo, Fabrizio Gifuni, Valentina Cervi, Valeria Golino, Riccardo Scamarcio, Jasmine Trinca
Genere: Drammatico
Trama:
In un quartiere residenziale di Roma sorge una nota scuola cattolica maschile dove vengono educati i ragazzi della migliore borghesia. Le famiglie sentono che in quel contesto i loro figli possono crescere protetti dai.

Critica: Il film è tratto dall’omonimo romanzo di Edoardo Albinati, vincitore del Premio Strega 2016. Le riprese, della durata di otto settimane, si sono svolte a Roma e a San Felice Circeo. Presentato al Festival di Venezia 2021, nella Selezione Ufficiale – Fuori Concorso.
Vietato ai minori di 18 anni.

 Per accedere alle sale è obbligatorio essere in possesso del Green Pass o relativo certificato medico che ne attesti l’esenzione.  Il calendario potrà subire delle modifiche che verranno prontamente comunicate.
Per evitare attese all’ingresso acquista il tuo biglietto on line

(Singola proiezione: € 5,50)

Data

24 Nov 2021 - 23 Dic 2021
In essere...

Tipologia

Arte

Luogo

TEATRO SUPER
Viale Trento, 28 Valdagno
CINEMA TEATRO SUPER

Organizzatore

CINEMA TEATRO SUPER
Telefono
0445 401909
Torna in cima