GAETANO MARZOTTO E LA CITTÀ SOCIALE

Una città a dimensione d’uomo

La grande eredità di Gaetano Marzotto è la Città Sociale, che potrebbe essere definita come l’invenzione italiana del welfare aziendale. A Valdagno, Gaetano Marzotto ha costruito una città a misura d’uomo, dove la fabbrica è un elemento che si integra con la vita, la società e la cultura.

Si tratta di un vero modello, realizzato negli anni trenta e quaranta del Novecento. Un sistema assistenziale e ricreativo completo, pensato per essere in grado di supplire alle carenze sociali e politiche del periodo: una vera e propria Città Sociale, una delle avventure più importanti della storia italiana dello scorso secolo.

Su progetto dell’architecco Francesco Bonfanti, sulla riva sinistra del fiume Agno, sono sorte abitazioni, asili e case di maternità, orfanotrofi, scuole materne e case di riposo, impianti sportivi e palestre, una piscina e un teatro. Non mancarono istituti tecnici, scuole di musica e un dopolavoro ricreativo e sportivo.

Ancora oggi la Città Sociale, che si può ammirare quasi intatta, è un esempio di costruzione urbana e sociale. (tratto da “Il nostro Campanile” di Provaldagno)

PERCORSO CON AUDIOGUIDA

1° tappa Piazza San Gaetano
2° tappa Scuola di Musica
3° tappa Piazza Cavour
4° tappa Passerella del tessitore
5° tappa Parco la Favorita
6° tappa Fontana e Serre
7° tappa Quartiere della scuole

Oggi la Città dell’Armonia non è un museo, ma un quartiere abitato, vivo e vivace, che al contempo è riuscito a conservare intatte tutte le caratteristiche, a partire dall’unitarietà di progettazione e realizzazione, che lo rendono unico. E vi aspetta per raccontarvi la sua storia.

Per raccontare questo patrimonio il Comune di Valdagno ha commissionato alla compagnia teatrale La Piccionaia un itinerario fatto di racconti, suggestioni, evocazioni storiche, che è possibile ascoltare mentre si percorrono le vie della Città: basta scaricare l’app izi.TRAVEL. Un viaggio fatto di racconti e testimonianze, tra edifici che conservano la memoria di varie epoche.

La Città dell’Armonia – Suoni e voci dalla città sociale di Valdagno è un progetto che mette in scena lo spazio urbano ed architettonico della città dell’armonia di Valdagno, in un viaggio tra le sue voci e le sue storie. Un teatro fuori dal teatro, in cui lo spettatore diventa protagonista.

Festa Città dell’Armonia

Marzotto e il tessile

Potrebbe interessarti anche…